Il Velodromo e le Universiadi

In un accaldato intervento del mese di aprile , il dott. Velardi, a proposito del Velodromo, proclama ….. “dovrà essere sede di manifestazioni di rilievo. “ A segnare la differenza con tutto il resto del mondo, non manca di aggiungere “ Basta con gli incompetenti !!””
Pochi giorni fa in un’altra concione propagandistica lo stesso candidato sindaco ha chiarito e affermato con la solennità richiesta dal caso……. Abbiamo strappato la promessa al Coni e alla Regione Campania di far rientrare il Velodromo nelle Universiadi che si terranno a Napoli nel 2019

Domanda : “ E’ possibile? Realtà o propaganda elettorale ?
Analizziamo :

  • Le Universiadi sono organizzate dalla FISU (Fédération internationale du sport universitaire) . Non sono competenza della Regione e del Coni.
  • Già ai primi di marzo il Comitato promotore ha pubblicato l’elenco delle discipline sportive previste per le Universiadi 2019 e gli impianti di Napoli e della Campania che saranno utilizzati. (Della provincia di Caserta saranno impegnati impianti di Caserta, Santa Maria C.V, Aversa, Sant’Angelo in Formis, San Nicola la Strada.)
  • A quanto è stato pubblicato, il ciclismo non è presente tra le discipline sportive previste. Né quello su strada né quello su pista.
  • Marcianise non risulta come sede di alcuna disciplina sportiva

Tralasciamo qualsiasi commento. Una sola curiosità : a quale rappresentante del Coni e della Regione è stata strappata la promessa ?
Forse è il caso di evitare i “ Basta con gli incompetenti”. E’ il caso, invece, di accrescere la propria competenza amministrativa e la propria conoscenza dei problemi. Il tutto accompagnato da maggiore senso di umiltà, di responsabilità e di rispetto per gli elettori.!!
Nell’amministrazione di una Città non servono i Superman, né tantomeno le relazioni altolocate.
Servono idee chiare, competenza, conoscenza e tanta …tanta umiltà.